Home page

Informazioni

Contattaci

Ultime notizie

Per saperne di più

Impianti realizzati

Stime economiche

Richiami normativi

Eventi

FOTOVOLTAICO E CONTO ENERGIA: Risparmiare sulla bolletta ENEL… guadagnare con gli incentivi!

www.fotovoltaico.ba.it

La LAERA GIOVANNI ha il piacere di ricordarLe che la FRONIUS, costruttore dell’inverter del Suo Impianto fotovoltaico, offre oggi la possibilità di prorogare fino a 20 anni la garanzia sugli apparecchi con stringhe (IG da 15 a 60, IG plus da 35 a 150) e sugli apparecchi centralizzati (da IG300 a IG500).

La proroga, di solito consentita entro 6 mesi dalla data di installazione, attraverso i partner di assistenza è ottenibile per tutti gli inverter fino ad ora installati.

Tale possibilità si prefigura come un ulteriore dimostrazione di serietà della FRONIUS che, grazie all'innovazione tecnologica, definisce continuamente nuovi standard: gli inverter FRONIUS si contraddistinguono per l'affidabilità e l'efficienza eccezionali, nonché per le elevate prestazioni.

Per maggiori informazioni, può contattarci: i nostri responsabili Le forniranno tutte le informazioni necessarie per ottenere la proroga della garanzia.

IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI FOTOVOLTAICI

LAERA GIOVANNI S.r.l.

UFFICIO: Via A. de Gasperi, 16 - 70015  NOCI  (BARI)

            Tel. / Fax: 080 4970052

Cell.: 336 730375 (Sig. Giovanni Laera)

E-mail: impiantilaera@libero.it

          info@fotovoltaico.ba.it

Per tutti i possessori di Inverter FRONIUS

ESTENSIONE DELLA GARANZIA TRAMITE SERVICE PARTNER

Archivio

Ormai l’impianto fotovoltaico si compra come se fosse frutta o verdura al mercato.

Da una bancarella all’altra, si gira chiedendo il prezzo di un chilogrammo di mele, con l’obbiettivo di comprare lì dove si può risparmiare qualche centesimo; la fortuna è che si può vedere e scegliere la mele migliori.

Sul fotovoltaico si è generata una gara al ribasso, che da una parte è giustificata dal calo dei prezzi dei materiali, ma dall’altra lascia l’incognita sulla qualità e consistenza dell’installazione, che può essere verificata solo quando l’impianto è in esercizio e magari anche dopo due o tre anni.

Girando da un installatore all’altro si chiede quant’è il costo al kiloWatt: ed è così che si sentono prezzi da 3.500,00 a 6.000,00 Euro/kWp per un impianto (ormai la potenza è relativa). Ma cosa ci offrono e soprattutto offrono tutti la stessa cosa?

Qualcuno chiede se a quel prezzo si ha l’impianto chiavi in mano o al massimo se si ha l’impianto funzionante. La risposta è ovvia.

Un impianto può essere funzionante senza scaricatori di sovra-tensione, senza interruttori, ecc.; ma se c’è qualcuno che li installa un motivo ci sarà. Stesso discorso si può fare per i cavi: l’impianto funzionerà anche con cavi di sezione minima, ma le perdite influiranno sulla produzione e soprattutto sui nostri guadagni.

Siamo proprio certi che chi offre un impianto a 3.500,00 Euro/kWp sta installando tutto ciò che serve per non avere noie per quanto più tempo possibile? (altrimenti il vantaggio del fotovoltaico di avere bassa manutenzione si perde per strada!).

Il nostro suggerimento per chi ha intenzione di realizzare un impianto fotovoltaico è di rivolgersi innanzitutto ad un progettista qualificato e farsi redigere un progetto esecutivo, con relativo computo metrico e dopo chiedere i preventivi a diverse ditte installatrici sulla base del progetto, in modo che tutti facciano l’offerta sullo stesso impianto, con la sicurezza che stiamo comprando maggiore qualità.

Questo non significa spendere di più, anche perché il costo del progetto, che si paga prima della realizzazione, non sarà incluso nell’offerta dell’installatore, come spesso oggi avviene.

In fondo stiamo spendendo un bel po’ di soldi e questo richiede una maggiore attenzione e riflessione rispetto all’acquisto di un chilogrammo di mele.

FOTOVOLTAICO: L’importanza del progetto per la richiesta dei preventivi